IO NON SO
CONTARE.
CONTO SU DI TE!

Natale 2021

Anche quest’anno per Natale vi invitiamo a fare un pezzetto di strada insieme a noi sostenendo economicamente il nostro progetto, in una festa tanto speciale.

I nostri volontari sono impegnatissimi a confezionare con gli splendidi tessuti wax le sacche per i panettoni che potrete avere donando almeno 15 euro.

Continua la proposta “un cuore per tutti” per promuovere la cultura del dono: un’offerta da 10 euro in cambio di un originalissimo cuore ormai divenuto nostro oggetto identificativo.

Quest’anno lo ha disegnato Aurelio, un artista marchigiano che è diventato uno di noi.

Leggi tutto...

I Nostri Orizzonti si Allargano

Abbiamo avuto l’onore di conoscere i giovani studenti della scuola di Foua, situata a circa 2 ore da Dakar, e insieme il dispiacere di scoprire le difficoltà che quotidianamente questi piccoli devono affrontare per poterla frequentare.

Questa scuola rientra in un progetto impegnato a promuovere l’istruzione di circa 300 ragazzi tra i 6 e i 14 anni e seguito da una associazione che faceva capo alla splendida Ilaria Gabbi, rientrata in Italia per problemi personali.

Trattandosi di una struttura considerata disagiata dal governo del Senegal questi studenti avrebbero diritto alla mensa gratuita ma, per ragioni che ci riesce difficile comprendere, il cibo a loro non arriva.

La mensa è, in questo caso, una primaria necessità poiché i bambini abitano a chilometri dalla struttura che raggiungono a piedi e rientrare alle loro case per pranzare, sotto il sole dell’Africa, spesso pregiudica il loro ritorno per le lezioni pomeridiane.

Leggi tutto...

Un'impresa meravigliosa

L’anno che volge ormai al termine è trascorso nel fervore dei lavori.

Tra mille difficoltà legate alla pandemia e alle recenti alluvioni che si ripetono nei periodi delle piogge siamo riusciti ad ultimare la costruzione del secondo edificio finanziato dalla CEI mentre la terza casetta rotonda, che sarà a disposizione del personale impiegato nella struttura, verrà terminata entro dicembre.

Il nuovo terreno, destinato all’area giochi per i bambini, acquistato e recintato con i fondi della Tavola Valdese sarà presto pavimentato con i mattoni autobloccanti grazie all’aiuto della provincia di Bolzano.

Con grande rammarico il 24 ottobre scorso, per ragioni di sicurezza al fine di evitare assembramenti, non abbiamo potuto festeggiare l’anniversario della Casa del Sorriso.

Abbiamo comunque sentito la vostra calorosa partecipazione anche a distanza.

Il 2021 ha portato davvero grandi novità e cambiamenti che speriamo possano consolidarsi nell’anno a venire.

Le nostre speranze per fare sempre meglio e non rinunciare a crescere con l’aiuto di tutti voi non si spengono mai e il nostro entusiasmo ci accompagna ogni giorno rinsaldato dal fatto che a poco a poco a poco con impegno, determinazione, energie si possono raggiungere obiettivi impensabili.

Ab alto ad altum, dall’alto verso l’alto, e con queste parole vi lascio con l’invito a seguirci perché senza di voi nulla di tutto questo sarebbe stato possibile.

L'anno che verrà...

 

Dopo 8 mesi trascorsi in isolamento totale, il 2021 ci ha portato alcune belle novità che desideriamo condividere con voi.

Pur continuando a mantenere un alto livello di sicurezza delle misure anti Covid a tutela dei bambini, degli assistenti e di noi tutti, abbiamo potuto finalmente dare il via alla realizzazione di due importanti progetti sempre rimandati a causa della pandemia.

Grazie ai finanziamenti della CEI è finalmente iniziata la costruzione del secondo edificio all’interno della nostra area  che ci consentirà di ampliare gli spazi rendendo più funzionale la struttura e di accogliere un maggior numero di bambini.

È il concretizzarsi di un obiettivo coltivato a lungo e ne siamo immensamente felici.

Leggi tutto...